L’ora legale (film di Ficarra e Picone del 2017)

L’ORA LEGALE è un film diretto ed interpretato dal duo Ficarra e Picone. Nell’anno di uscita è risultato essere il film italiano di maggior incasso ed è stato distribuito con successo anche in versione spagnola. Il film è una bonaria presa in giro del clima del momento in cui imperversava una nuova ondata di propaganda di legalità seguita all’ascesa politico-mediatica del Movimento 5stelle.

In un immaginario paese siciliano di nome Pietrammare, piccolo centro ma con importante polo industriale e portuale, incombono le elezioni amministrative. Il sindaco uscente Patané è corrotto e pressapochista ma gode del consenso popolare fino però al momento in cui si affaccia come sfidante Pierpaolo Natoli, insegnante di liceo affamato di legalità e pronto a sanare i mali di un paese ostaggio della mancanza di regole e di un controverso petrolchimico con vista sul mare causa di morti ed inquinamento. Grazie alle vicende giudiziarie di Patané, il mite ma risoluto Natoli vince le elezioni in maniera quasi plebiscitaria, ma il popolo di Pietrammare dovrà cambiare subito idea nel momento in cui egli decide un immane giro di vite introducendo isole pedonali, lotta all’abusivismo, raccolta differenziata, tassa sui rifiuti mai pagata dai residenti, sequestri di locali non a norma incluso il già citato petrolchimico, demolizione di case abusive e richiamo all’ordine di vigili e statali che non avevamo praticamente mai lavorato. Vittima di tutte queste angherie sono anche i due cognati del sindaco, ovvero Salvo e Valentino, i quali gestiscono un bar in centro. In particolare Salvo, più spregiudicato del socio, pensa che grazie alla parentela con Natoli possa costruire senza autorizzazione uno sfarzoso gazebo che però verrà ugualmente sequestrato. A questo punto comincia a serpeggiare tra i paesani una rivolta dai toni quasi carbonari, che viene pianificata in una serie di incontri sotterranei mediati dal parroco locale, a sua volta risentito perché aveva destinato parte della parrocchia ad un b&b abusivo anch’esso sequestrato. Il sindaco diventerà inconsapevole vittima di uno scandalo in quanto nottetempo proprio i suoi due cognati costruiscono una veranda abusiva nella sua villa di campagna e lo danno in pasto alla stampa locale e nazionale. Tutto ciò porterà alle dimissioni ed al reinsediamento di Patané. Il titolo del film fa riferimento al fatto che il mandato di Natoli dura quel tempo che intercorre tra il passaggio all’ora legale ed il ritorno all’ora solare.

Ficarra e Picone girano un film gradevole e sottile che ruota intorno all’ormai consolidato schema comico dei due protagonisti, dove si alternano sempre con equa fortuna il furbo Ficarra e lo stralunato Picone. Come ormai usanza dei capitoli cinematografici precedenti, i due attori principali si avvalgono dell’ottimo apporto di comprimari e caratteristi quasi interamente siciliani: tra questi da citare la prova insolitamente brillante di Tony Sperandeo nel ruolo del sindaco Patané ed un divertente (e divertito) Leo Gullotta in quello del furbo sacerdote. In ruoli minori, ancora meritevoli di citazione Sergio Friscia, Angelo Tosto, Antonio Catania e Francesco Benigno. Infine menzione speciale per il bravissimo Vincenzo Amato, attore di respiro internazionale, nei panni del coraggioso Natoli. Le riprese vennero effettuate interamente a Termini Imerese, in ossequio all’ambientazione di centro dal forte carattere monumentale ma altrettanto importante a livello portuale ed industriale.

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Who we are

Suggested text: Our website address is: https://www.cinemaemusica.com.

Comments

Suggested text: When visitors leave comments on the site we collect the data shown in the comments form, and also the visitor’s IP address and browser user agent string to help spam detection.

An anonymized string created from your email address (also called a hash) may be provided to the Gravatar service to see if you are using it. The Gravatar service privacy policy is available here: https://automattic.com/privacy/. After approval of your comment, your profile picture is visible to the public in the context of your comment.

Media

Suggested text: If you upload images to the website, you should avoid uploading images with embedded location data (EXIF GPS) included. Visitors to the website can download and extract any location data from images on the website.

Cookies

Suggested text: If you leave a comment on our site you may opt-in to saving your name, email address and website in cookies. These are for your convenience so that you do not have to fill in your details again when you leave another comment. These cookies will last for one year.

If you visit our login page, we will set a temporary cookie to determine if your browser accepts cookies. This cookie contains no personal data and is discarded when you close your browser.

When you log in, we will also set up several cookies to save your login information and your screen display choices. Login cookies last for two days, and screen options cookies last for a year. If you select "Remember Me", your login will persist for two weeks. If you log out of your account, the login cookies will be removed.

If you edit or publish an article, an additional cookie will be saved in your browser. This cookie includes no personal data and simply indicates the post ID of the article you just edited. It expires after 1 day.

Embedded content from other websites

Suggested text: Articles on this site may include embedded content (e.g. videos, images, articles, etc.). Embedded content from other websites behaves in the exact same way as if the visitor has visited the other website.

These websites may collect data about you, use cookies, embed additional third-party tracking, and monitor your interaction with that embedded content, including tracking your interaction with the embedded content if you have an account and are logged in to that website.

Who we share your data with

Suggested text: If you request a password reset, your IP address will be included in the reset email.

How long we retain your data

Suggested text: If you leave a comment, the comment and its metadata are retained indefinitely. This is so we can recognize and approve any follow-up comments automatically instead of holding them in a moderation queue.

For users that register on our website (if any), we also store the personal information they provide in their user profile. All users can see, edit, or delete their personal information at any time (except they cannot change their username). Website administrators can also see and edit that information.

What rights you have over your data

Suggested text: If you have an account on this site, or have left comments, you can request to receive an exported file of the personal data we hold about you, including any data you have provided to us. You can also request that we erase any personal data we hold about you. This does not include any data we are obliged to keep for administrative, legal, or security purposes.

Where we send your data

Suggested text: Visitor comments may be checked through an automated spam detection service.

Save settings
Cookies settings