Non c’è due senza quattro (film di E.B. Clucher del 1984)

NON C’È DUE SENZA QUATTRO è il quattordicesimo film del fortunato sodalizio Bud Spencer-Terence Hill ed è diretto da E.B. Clucher, pseudonimo americano del regista italiano Enzo Barboni.

Elliot Vance è uno stuntman e pilota di aerei superleggeri, mentre Greg Wonder è un galeotto in libertà vigilata che si mantiene come sassofonista. Non hanno nulla in comune salvo essere inconsapevoli sosia di due tra i più ricchi uomini del mondo, nella fattispecie due cugini brasiliani che sono sotto minaccia per un importante contratto che dovrebbero firmare da lì a una settimana. Per questo motivo vengono individuati e reclutati da un’importante agenzia del settore per sostituire i due originali, Bastiano e Joao de la Coronilla y Azevedo, per quella settimana senza che nessuno si accorga dello scambio di persona. Il compenso per tale prestazione è stimato in un milione di dollari più un altro mezzo se accetteranno di fare luce su chi sta tramando contro i due cugini. I due sosia si installano quindi nella lussuosa residenza di Rio de Janeiro, mantenendo però una condotta che è di gran lunga diversa in quanto a modi e consuetudini tanto da far ammattire i domestici abituati invece al carattere mansueto e timoroso dei loro veri padroni. Essi scoprono però che è in atto veramente un piano per eliminare i cugini, ed infatti prima hanno un incontro ravvicinato a suon di scazzottata con la banda criminale guidata da Tango, il quale però è al servizio di un capo ancora più potente che a sua volta ha ricevuto ordini da un ignoto committente che parla con voce alterata per non farsi riconoscere. Quando i due veri cugini sono di ritorno e sono pronti a congedare i due sosia, assistono ad un attacco da parte di uno squadrone di mercenari guidati dall’ignoto criminale in prima persona. Dopo averli neutralizzati, scoprono che il presunto mandante è Olimpia, fidanzata di Bastiano, che voleva farla pagare all’altro cugino Joao per aver, a suo dire, mandato sul lastrico il padre. La verità sarà invece ben diversa perché si scoprirà l’esatto contrario, ovvero che il padre in questione ha rubato dei soldi ed è scappato. Quindi Eliot e Greg sono liberi di andare via con i rispettivi cospicui assegni ed i due cugini approfitteranno di questa parentesi per cambiare un po’ il loro modo di vivere.

NON C’È DUE SENZA QUATTRO è un altro gradevole capitolo della genuina comicità della coppia Spencer-Hill, questa volta ancora più esaltata dallo stratagemma del “doppio”, nel quale i due si mostrano anche in una inusuale versione impacciata, timorosa e, nel caso di Joao, anche vagamente effemminata. Inusuali anche le ambientazioni in salsa brasiliana, ben lontane dal cliché americano degli altri fortunati film. Compaiono nel film molti attori che avevano già lavorato con le precedenti produzioni, come il celebre caratterista e stuntman Nello Pazzafini nei panni di Tango, la bella April Clough in quelli di Olimpia, ed infine Harold Bergman quale capo dell’agenzia dei sosia.

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Who we are

Suggested text: Our website address is: https://www.cinemaemusica.com.

Comments

Suggested text: When visitors leave comments on the site we collect the data shown in the comments form, and also the visitor’s IP address and browser user agent string to help spam detection.

An anonymized string created from your email address (also called a hash) may be provided to the Gravatar service to see if you are using it. The Gravatar service privacy policy is available here: https://automattic.com/privacy/. After approval of your comment, your profile picture is visible to the public in the context of your comment.

Media

Suggested text: If you upload images to the website, you should avoid uploading images with embedded location data (EXIF GPS) included. Visitors to the website can download and extract any location data from images on the website.

Cookies

Suggested text: If you leave a comment on our site you may opt-in to saving your name, email address and website in cookies. These are for your convenience so that you do not have to fill in your details again when you leave another comment. These cookies will last for one year.

If you visit our login page, we will set a temporary cookie to determine if your browser accepts cookies. This cookie contains no personal data and is discarded when you close your browser.

When you log in, we will also set up several cookies to save your login information and your screen display choices. Login cookies last for two days, and screen options cookies last for a year. If you select "Remember Me", your login will persist for two weeks. If you log out of your account, the login cookies will be removed.

If you edit or publish an article, an additional cookie will be saved in your browser. This cookie includes no personal data and simply indicates the post ID of the article you just edited. It expires after 1 day.

Embedded content from other websites

Suggested text: Articles on this site may include embedded content (e.g. videos, images, articles, etc.). Embedded content from other websites behaves in the exact same way as if the visitor has visited the other website.

These websites may collect data about you, use cookies, embed additional third-party tracking, and monitor your interaction with that embedded content, including tracking your interaction with the embedded content if you have an account and are logged in to that website.

Who we share your data with

Suggested text: If you request a password reset, your IP address will be included in the reset email.

How long we retain your data

Suggested text: If you leave a comment, the comment and its metadata are retained indefinitely. This is so we can recognize and approve any follow-up comments automatically instead of holding them in a moderation queue.

For users that register on our website (if any), we also store the personal information they provide in their user profile. All users can see, edit, or delete their personal information at any time (except they cannot change their username). Website administrators can also see and edit that information.

What rights you have over your data

Suggested text: If you have an account on this site, or have left comments, you can request to receive an exported file of the personal data we hold about you, including any data you have provided to us. You can also request that we erase any personal data we hold about you. This does not include any data we are obliged to keep for administrative, legal, or security purposes.

Where we send your data

Suggested text: Visitor comments may be checked through an automated spam detection service.

Save settings
Cookies settings