Gettin’ Smile (album degli Smile del 1982)

Giusto per quei due o tre che non hanno grande familiarità con la storia dei Queen, uno degli embrioni che formarono il celebre quartetto nel 1970 è rappresentato da una band chiamata Smile, in cui militavano Brian May e Roger Taylor assieme al bassista e cantante Tim Staffel.

Gli Smile erano un gruppo che, nonostante la sua breve vita, ha avuto grande popolarità nel circuito live britannico, tanto da meritarsi delle opportunità come supporto ai Pink Floyd e come co-header di altri artisti come Joe Cocker e Free. Nel 1969 vennero convocati nei Trident Studios di Londra per registrare 6 brani in vista di un debutto discografico che purtroppo non avverrà mai ad eccezione di un singolo intitolato Earth/Step on Me, che verrà distribuito solo negli USA e passerà praticamente inosservato. L’abbandono di Tim Staffel e l’ingresso trionfale di Freddie Mercury faranno in modo che da lì a poco degli Smile non si saprà più nulla.

Le 6 registrazioni degli Smile vennero riesumate nel 1982 dall’etichetta Mercury Records che, sull’onda del successo planetario dei Queen, decise di pubblicare un EP dal titolo GETTIN’ SMILE, inizialmente solo per il mercato giapponese. Pur non essendo parte attiva del progetto, Brian May e Roger Taylor riconobbero le registrazioni come autentiche e ne autorizzarono la diffusione. Così vennero alla luce per la prima volta i brani che avrebbero dovuto comporre un eventuale primo album mai realizzato dal trio.

Gli Smile sono un gruppo parecchio diverso dai Queen: probabilmente più orientati verso lo stile dei Beatles ed in generale verso la beat generation imperante di quel periodo, con un occhio anche al blues. Dalle pur precarie registrazioni si avverte un Brian May molto meno estroso e più limitato nei fraseggi e un Taylor con un drumming molto meno vario. La voce di Tim Staffel è assolutamente dignitosa ma altrettanto nella media dei suoi coetanei.

Ad ogni modo il materiale è di buon livello, a cominciare dal brano di apertura Doin’ Alright che, come molti sapranno, verrà riutilizzato nel primo album dei Queen, e per questo anche Tim Staffel verrà inserito come coautore del brano. La veste musicale non differisce di molto da quella che si può ascoltare nell’album ufficiale, salvo le ovvie ed impietose differenze di vocalità tra Staffel e Mercury. Blag è un pezzo hard rock molto gradevole con alcune parti che sembrano anticipare in via embrionale la struttura di Brighton Rock, brano di apertura del terzo album dei Queen SHEER HEART ATTACK. April Lady è una ballata dall’andamento molto sinuoso, è il brano più orecchiabile ed inoltre vi fa capolino per la prima volta la voce di Roger Taylor che canta parte del ritornello.

Earth è invece il brano dall’arrangiamento più raffinato e dove May registra le parti di chitarra migliori, specialmente nella sezione centrale e nella coda finale. Polar Bear è di contro forse la migliore performance vocale di Staffel, che riesce ad andare anche su registri più alti sfiorando quasi il falsetto. Infine, Step on Me è la canzone più beatlesiana delle 6, con un ritmo cadenzato e cori trascinanti dei tre membri: degna chiusura del cerchio.

L’album verrà riproposto in altri formati e con l’inclusione di nuove tracce bonus anche negli anni successivi. Nel dicembre 1992 invece gli Smile faranno l’ultima e definitiva apparizione nella storica formazione con una breve esibizione dal vivo al Marquee di Londra. Seppur in buoni rapporti con Staffel, nessun ufficiale progetto di reunion è stato caldeggiato seriamente negli anni successivi.

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Who we are

Suggested text: Our website address is: https://www.cinemaemusica.com.

Comments

Suggested text: When visitors leave comments on the site we collect the data shown in the comments form, and also the visitor’s IP address and browser user agent string to help spam detection.

An anonymized string created from your email address (also called a hash) may be provided to the Gravatar service to see if you are using it. The Gravatar service privacy policy is available here: https://automattic.com/privacy/. After approval of your comment, your profile picture is visible to the public in the context of your comment.

Media

Suggested text: If you upload images to the website, you should avoid uploading images with embedded location data (EXIF GPS) included. Visitors to the website can download and extract any location data from images on the website.

Cookies

Suggested text: If you leave a comment on our site you may opt-in to saving your name, email address and website in cookies. These are for your convenience so that you do not have to fill in your details again when you leave another comment. These cookies will last for one year.

If you visit our login page, we will set a temporary cookie to determine if your browser accepts cookies. This cookie contains no personal data and is discarded when you close your browser.

When you log in, we will also set up several cookies to save your login information and your screen display choices. Login cookies last for two days, and screen options cookies last for a year. If you select "Remember Me", your login will persist for two weeks. If you log out of your account, the login cookies will be removed.

If you edit or publish an article, an additional cookie will be saved in your browser. This cookie includes no personal data and simply indicates the post ID of the article you just edited. It expires after 1 day.

Embedded content from other websites

Suggested text: Articles on this site may include embedded content (e.g. videos, images, articles, etc.). Embedded content from other websites behaves in the exact same way as if the visitor has visited the other website.

These websites may collect data about you, use cookies, embed additional third-party tracking, and monitor your interaction with that embedded content, including tracking your interaction with the embedded content if you have an account and are logged in to that website.

Who we share your data with

Suggested text: If you request a password reset, your IP address will be included in the reset email.

How long we retain your data

Suggested text: If you leave a comment, the comment and its metadata are retained indefinitely. This is so we can recognize and approve any follow-up comments automatically instead of holding them in a moderation queue.

For users that register on our website (if any), we also store the personal information they provide in their user profile. All users can see, edit, or delete their personal information at any time (except they cannot change their username). Website administrators can also see and edit that information.

What rights you have over your data

Suggested text: If you have an account on this site, or have left comments, you can request to receive an exported file of the personal data we hold about you, including any data you have provided to us. You can also request that we erase any personal data we hold about you. This does not include any data we are obliged to keep for administrative, legal, or security purposes.

Where we send your data

Suggested text: Visitor comments may be checked through an automated spam detection service.

Save settings
Cookies settings