Joan Lui – Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì (film di Adriano Celentano del 1985)

JOAN LUI è uno dei film più discussi e controversi della storia del cinema italiano. Giunto sul grande schermo il giorno di Natale del 1985, nonostante la palpitante attesa venne accolto tiepidamente in patria.

La sceneggiatura racconta dell’avvento di Lui sulla terra, un nuovo Messia dopo Gesù Cristo, in relazione ad un mondo evoluto/involuto incapace di cambiare, aprendosi alla verità, alla fratellanza, alla comprensione, scegliendo la pace e non la guerra, l’amore invece dell’odio, con umiltà, prendendo le distanze dalla violenza, l’arroganza e la sete di potere.

Joan affascina con i suoi monologhi, lascia basiti con i suoi silenzi, canta il perché della sua venuta e sa come imprimere il proprio verbo, imponendolo sui malfattori, così riuscirà ad ottenere il rilascio di una ragazza sequestrata ad un passo dalla morte, persuaderà il popolo illuso dalla falsa eloquenza politica, facendo proseliti e, solo una giornalista riluttante, Tina Foster, gli metterà i paletti tentando invano di detronizzarlo.

Ma il male viaggia senza soste fin dal principio dell’umanità, e ora si manifesta in Jarak, tanto potente quanto malvagio. Una figura inquietante, addirittura demoniaca, che sequestra Lui, prova a intortarlo con argomenti ambiziosi ma, vistosi respinto, proverà invano ad ucciderlo e per questo pagherà a costo della vita, mentre Joan continuerà la sua missione scoprendo la corruzione dei poteri forti, per poi abbandonare il genere umano al suo tragico destino, seppellito da un terremoto che semina morte e distruzione.

Il mio impatto col film di Celentano fu ottimo. Personalmente credo che la sola idea di riportare il Salvatore sulla Terra, dopo tempo immemorabile, sia coraggiosa e originale, se mai era stata partorita prima qualcuno mi faccia un fischio. Poi, certo, la perfezione non è di questo mondo e non di Adriano, perciò la sua voglia di mettere le mani su tutto il progetto può anche averlo indebolito.

La voglia di raccontare la storia si è dilatata a circa 163′ e il pubblico penso non abbia del tutto capito il significato della stessa, abbandonando JOAN LUI al suo controverso destino, mentre Adriano, inviperito dai tagli della produzione al montaggio ritirò il film dalle sale: una scelta magari sensata ma che certo non risollevò le sorti di un film nato sotto una cattiva stella, prova ne sia che, tornato sul grande schermo in versione ridotta, continuò ad arrancare vittima di una trama non del tutto scorrevole e a tratti confusa.

In Russia e Germania invece gli incassi andarono bene a dimostrazione che, almeno in parte, la pellicola funzionava. Bisogna comunque riconoscere a Celentano la personalità nel mettere in scena una storia tanto forte quanto rischiosa, che gli ha attirato polemiche, prese di distanza, odio e persino accuse di lesa maestà, insomma il caso di “ma chi si crede di essere?”

Ma almeno il tempo, sempre galantuomo, ha restituito al suo alter ego cinematografico l’onore della classicità, penso perché una parte del pubblico abbia capito le sue buone intenzioni e, soprattutto, che Celentano abbia gridato che non c’è un tempo per essere buoni o cattivi: il male e il bene combattono fin dai primordi e se si ha fede Lui può apparire a noi.

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Who we are

Suggested text: Our website address is: https://www.cinemaemusica.com.

Comments

Suggested text: When visitors leave comments on the site we collect the data shown in the comments form, and also the visitor’s IP address and browser user agent string to help spam detection.

An anonymized string created from your email address (also called a hash) may be provided to the Gravatar service to see if you are using it. The Gravatar service privacy policy is available here: https://automattic.com/privacy/. After approval of your comment, your profile picture is visible to the public in the context of your comment.

Media

Suggested text: If you upload images to the website, you should avoid uploading images with embedded location data (EXIF GPS) included. Visitors to the website can download and extract any location data from images on the website.

Cookies

Suggested text: If you leave a comment on our site you may opt-in to saving your name, email address and website in cookies. These are for your convenience so that you do not have to fill in your details again when you leave another comment. These cookies will last for one year.

If you visit our login page, we will set a temporary cookie to determine if your browser accepts cookies. This cookie contains no personal data and is discarded when you close your browser.

When you log in, we will also set up several cookies to save your login information and your screen display choices. Login cookies last for two days, and screen options cookies last for a year. If you select "Remember Me", your login will persist for two weeks. If you log out of your account, the login cookies will be removed.

If you edit or publish an article, an additional cookie will be saved in your browser. This cookie includes no personal data and simply indicates the post ID of the article you just edited. It expires after 1 day.

Embedded content from other websites

Suggested text: Articles on this site may include embedded content (e.g. videos, images, articles, etc.). Embedded content from other websites behaves in the exact same way as if the visitor has visited the other website.

These websites may collect data about you, use cookies, embed additional third-party tracking, and monitor your interaction with that embedded content, including tracking your interaction with the embedded content if you have an account and are logged in to that website.

Who we share your data with

Suggested text: If you request a password reset, your IP address will be included in the reset email.

How long we retain your data

Suggested text: If you leave a comment, the comment and its metadata are retained indefinitely. This is so we can recognize and approve any follow-up comments automatically instead of holding them in a moderation queue.

For users that register on our website (if any), we also store the personal information they provide in their user profile. All users can see, edit, or delete their personal information at any time (except they cannot change their username). Website administrators can also see and edit that information.

What rights you have over your data

Suggested text: If you have an account on this site, or have left comments, you can request to receive an exported file of the personal data we hold about you, including any data you have provided to us. You can also request that we erase any personal data we hold about you. This does not include any data we are obliged to keep for administrative, legal, or security purposes.

Where we send your data

Suggested text: Visitor comments may be checked through an automated spam detection service.

Save settings
Cookies settings